Raccolta frutta a nastri

Negli ultimi anni la raccolta è diventata uno dei più grandi problemi per il frutticoltore moderno. Il prezzo della frutta molto instabile, il costo della manodopera sempre più alto, la reperibilità di personale sul mercato del lavoro sempre più difficoltoso, il carico amministrativo per la gestione sempre più complesso fanno sì che le aziende agricole devono razionalizzare e meccanizzare sempre più il processo produttivo. Il frutticoltore moderno è costretto a scegliere macchine che permettono di abbassare sensibilmente i costo di produzione ma contemporaneamente di rispettare le richieste di mercato in fatto di qualità.
 
Per questo le nostra macchine raccolta frutta a nastri sono le più apprezzate: sono garanzia di qualità, di razionalità e di semplicità d’utilizzo. Già 40 anni fa la HERMES ha cominciato la commercializzazione di questi carri raccolta; oggi la nostra azienda può vantare, al livello europeo, la più grande esperienza pratica e riesce ad affiancare con macchine innovative le esigenze dei frutticoltori moderni attraverso:
 
HERMES Tecnofruit 110 : per impianti con interfilare da 3,70 a 4,50mt
HERMES Tecnofruit 105: per impianti con interfilare da 3,00 a 3,80 mt
HERMES PLUK-O-TRAK: per impianti con interfila da 2,90 a 3,70 mt

Video correlati